Total War ha in sviluppo un nuovo spin-off sperimentale

Creative Assembly, lo studio di Sega responsabile dei videogiochi di strategia della serie Total War, sta lavorando a qualcosa di molto diverso dal solito. Non è in assoluto una novità: Creative Assembly ha sviluppato anche Alien Isolation e sappiamo che ha in cantiere un progetto definito “uno sparatutto tattico” negli annunci di lavoro, quindi non sviluppa solo videogiochi di strategia. Ma stavolta la novità riguarda il marchio Total War.

Lo studio (e lo scopriamo di nuovo da un annuncio di lavoro) sta cercando un designer per “un nuovo marchio all’interno dell’universo di Total War”, sottolineando che la persona giusta deve avere “esperienza nel lavorare per dispositivi mobili, nei puzzle, nei giochi di carte collezionabili, nei giochi da tavolo virtuali o in simili titoli” e “esperienza nella progettazione di economie in-game” è un’altra competenza molto desiderata per quello che è definito “un innovativo videogioco di Total War” sviluppato da una “piccola e agile squadra di sviluppo”.

Si tratta evidentemente di qualcosa di diverso da Total War Saga, la serie spin-off di Total War dedicata a piccoli esperimenti realizzati partendo da ambientazioni già affrontate in passato, e anche da Total War Arena, l’ibrido tra Total War e MOBA sviluppato con Wargaming. E si tratta evidentemente di qualcosa che va oltre un DLC per i giochi già esistenti in quanto si parla in modo esplicito di “un nuovo marchio” [“a new IP”].

Vedendo le richieste sembra che Creative Assembly stia invece pensando a come portare Total War su dispositivi mobili e nel mercato dei videogiochi di carte collezionabili.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.