GOG offre un rimborso speciale ai possessori di No Man’s Sky

L’aggiornamento Next di No Man’s Sky è stato lanciato su GOG senza le sue funzionalità multiplayer. Next, insieme a tante novità come migliore grafiche e la possibilità di giocare in terza persona, introduce in No Man’s Sky su PC, PlayStation 4 e Xbox One un vero e proprio multiplayer per quattro giocatori, ma non nella versione GOG del gioco.

Il multiplayer arriverà in No Man’s Sky su GOG “più tardi durante il 2018” grazie alla collaborazione tra la piattaforma e Hello Games, ma la modalità non ha ancora una data di lancio definita e GOG ed Hello Games hanno avvertito della mancanza gli utenti solo stanotte, all’arrivo di Next. Molti videogiocatori non sono stati felici della notizia improvvisa.

In risposta allo scontento dei videogiocatori GOG ha offerto un rimborso completo e speciale per chi ha acquistato No Man’s Sky sulla piattaforma, totalmente a spese della compagnia. Perché Hello Games, e non ne sono sorpreso considerando il suo passato, ha deciso di non rimborsare gli utenti pur avendo mancato il lancio del multiplayer in questa versione del gioco senza avvisarli.

“Anche se Hello Games ha scelto di non offrire rimborsi ai nostri utenti per contenuti assenti nel gioco e ha invece promesso di portare il multiplayer ora assente nel gioco più avanti nell’anno, capiamo che alcuni di voi possano non voler aspettare. Per questa ragione, e interamente a spese di GOG, offriamo un’opportunità di rimborso estesa per tutti i possessori di No Man’s Sky. Anche se il vostro acquisto non è più coperto dalla garanzia di 30 giorni potete contattare la nostra squadra di supporto utenti e riceverete un rimborso in un buono da spendere sul sito. Questo rimborso esteso vale per tutti i possessori di No Man’s Sky su GOG che richiedano il rimborso sino a domenica 29 luglio.”

Source GOG

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.