Devil May Cry 5 ha una data di uscita e una moto da usare come arma

Capcom ha annunciato la data di uscita di Devil May Cry 5, seguito ufficiale della serie dopo il divisivo DmC di Ninja Theory (Hellblade Senua’s Sacrifice). Devil May Cry, creato da Hideki Kamiya di Resident Evil 2 e Bayonetta, ebbe un deludente seguito con Devil May Cry 2 ma poi riuscì a recuperare in parte la sua strada grazie al lavoro di Hideaki Itsuno, direttore anche di Dragon’s Dogma e ora tornato per Devil May Cry 5 (Itsuno è accreditato anche come direttore di Devil May Cry 2, ma solo perché cercò di salvare il salvabile alla fine dello sviluppo del gioco prendendolo in mano da un altro direttore rimasto ignoto).

La storia di Devil May Cry 5 continuerà direttamente quella di Devil May Cry 4. Nero (da non confondere con Nelo Angelo, che è Vergil cioè il fratello di Dante e che pare essere però imparentato con Nero) ha preso in mano l’agenzia di cacciatori di demoni Devil May Cry assistito dalla meccanica Nico, che ha sostituito il braccio demoniaco del ragazzo con una serie di nuovi bracci Devil Breaker artificiali e robotici dopo che il braccio demoniaco originale gli è stato rubato da un misterioso personaggio. Nero, Nico e Dante combattono contro una nuova minaccia, un albero del male che ha germogliato in Red Grave City.

Devil May Cry 5 uscirà su PC, PlayStation 4 e Xbox One l’8 marzo 2019. Quindi prima rispetto alla “primavera 2018” che era stata annunciata. Per l’occasione dell’annuncio Capcom ha anche mostrato un nuovo trailer di gameplay con scene di combattimento di Nero e anche di Dante, che torna in Devil May Cry 5 un po’ invecchiato e armato di una moto scomponibile in due parte da usare come gigantesche mazze.

Faccio notare che I Simpson avevano previsto anche questo. Più o meno.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.