Destiny 2 svelerà il drop rate dei contenuti delle sue loot box

I giocatori di Destiny 2 conosceranno in futuro il drop rate, la probabilità di ottenere la varie categorie di oggetti, degli Engrammi Luminosi, cioè delle loot box del gioco. Bungie ha annunciato la novità in un nuovo post in cui afferma che lo studio “condividerà su bungie.net le probabilità di ricevere le varie ricompense dagli Engrammi Luminosi.”

Gli Engrammi Luminosi e in generale tutta la gestione delle micro-transazioni sono stati probabilmente il principale problema di Destiny 2, danneggiando in vari modi sia il gameplay del gioco sia la progressione dei videogiocatori sia il rapporto tra la comunità e Bungie, che dall’inizio del 2018 sta però pesantemente modificando il funzionamento dell’Everversum (il mercato di Destiny 2 dove spendere denaro reale).

Svelando il drop rate delle loot box Bungie continua ora il suo sforzo di essere più trasparente e segue l’esempio di molte altre compagnie. L’ultima è stata Psyonix, che ha svelato il drop rate dei vari contenuti delle loot box di Rocket League, ma anche Electronic Arts ha promesso di pubblicare le probabilità di ottenere i vari giocatori dalle buste di Ultimate Team in FIFA 19 e altri giochi come League of Legends hanno già pubblicato le percentuali in passato. In Cina è persino obbligatorio dichiarare il drop rate delle loot box nei videogiochi, e anche Apple in teoria richiede alle compagnie di pubblicare queste cifre per i videogiochi distribuiti su iOS.

Dopo Star Wars Battlefront 2, che cercò di basare sulle loot box l’intero sistema di progressione, le loot box sono inoltre sotto attento scrutinio non solo da parte di giocatori e stampa ma anche da parte degli Stati per i loro possibili contatti con il gioco d’azzardo e le compagnie si stanno impegnando a esser quindi più trasparenti a proposito.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.