Amnesia di Frictional Games arriva su Xbox One nella Amnesia Collection

La serie horror Amnesia di Frictional Games arriverà finalmente anche su console Xbox One nella Amnesia Collection. Gli Amnesia, originariamente distribuiti per computer, erano usciti su PlayStation 4 nel 2016 (sempre come Amnesia Collection) ma non avevamo mai avuto notizie sul loro arrivo su Xbox One.

Gli Amnesia fanno da sequel spirituale alla precedente serie horror di Frictional Games, Penumbra, costituita da due episodi (Penumbra e Penumbra Black Plague) e da unp spin-off puzzle (Penumbra Requiem). Penumbra gettò le basi per il ritorno del survival horror incentrato sull’impotenza del giocatore di fronte a nemici invincibili e sulla fuga, in stile Clock Tower, di cui Amnesia The Dark Descent (2010) diventò poi il maggior esponente. Amnesia The Dark Descent contribuì, insieme a videogiochi indipendenti come Slender The Eight Pages, a rendere popolare l’horror nei Let’s Play di YouTube facendolo arrivare al grande pubblico dopo anni di dominio dello sparatutto con elementi horror definito da Resident Evil 4 di Capcom e FEAR di Monolith Productions (2005). A questo “rinascimento horror” dobbiamo poi opere come Alien Isolation di Creative Assembly o anche il recente Resident Evil 7 Biohazard.

The Amnesia Collection include Amnesia The Dark Descent con il suo DLC Amnesia Justine (2011) e il suo seguito, Amnesia A Machine for Pigs (2013). A Machine for Pigs fu realizzato da The Chinese Room, lo sviluppatore di Dear Esther ed Everybody’s Gone to the Rapture, e non da Frictional Games e porta le atmosfere horror della serie in una direzione più narrativa.

The Amnesia Collection sarà disponibile su Xbox One a partire dal 31 agosto 2018.

Source Xbox Wire

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.