THQ Nordic si espande e dopo Deep Silver acquista Handy Games

THQ Nordic ha annunciato di aver acquistato lo sviluppatore e editore di videogiochi tedesco Handy Games. THQ Nordic è il nuovo nome assunto da Nordic Games dopo l’acquisizione di svariate serie, tra cui Darksiders di cui è in lavorazione il terzo episodio, di THQ in seguito al fallimento della compagnia.

THQ Nordic ha precedentemente acquistato anche la grande compagnia di distribuzione Koch Media di cui fa parte l’editore di videogiochi Deep Silver (editore della serie Metro, Dead Island di cui prima o poi uscirà anche un secondo episodio e Saints Row, tra le altre) con l’obiettivo dichiarato di crescere e diventare una delle prime compagnie di videogiochi al mondo. L’acquisizione di Handy Games continua quindi un progetto di espansione già annunciato e più volte ripetuto.

THQ Nordic sarà la proprietaria di Handy Games e dei suoi marchi ma la compagnia resterà immutata sia come organico sia a livello dirigenziale, pratica piuttosto diffusa in questo genere di acquisizioni: a THQ Nordic non interessano solo i marchi di Handy Games ma anche la sua competenza, il suo nome e le capacità dei suoi sviluppatori.

Handy Games è nota per una serie di videogiochi free-to-play destinati ai dispositivi mobili (Townsmen, Clouds & Sheep, 1941 Frozen Front, Aces of the Luftwaffe e Guns’n’Glory) ma lo studio ha poi iniziato a lavorare anche a molteplici videogiochi per Nintendo Switch, smartwatch e Realtà Virtuale. Il nuovo obiettivo di Handy Games sarà fare da editore a livello internazionale per progetti di dimensione medio-piccola e fornire a THQ Nordic sia l’opportunità per entrare nel mercato dei videogiochi per VR sia una grande piattaforma di utenza in Europa su dispositivi mobili.

Source VentureBeat

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.