Mothergunship è un FPS bullet hell in cui costruisco folli armi

Oggi GRIP Digital e Terrible Posture Games (Tower of Guns) hanno distribuito su PC, PS4 e Xbox One la demo del loro sparatutto bullet hell in prima persona Mothergunship. Ed è… abbastanza notevole, ecco.

mothergunship demo

L’idea di Mothergunship è permettere al giocatore di costruire le sue armi combinando vari moduli. Alcuni servono solo a espandere la mia enorme pistola, altri sono bocche da fuoco aggiuntive (e obbligatoriamente devono puntare di fronte a me, non posso montarle in modo da sparare di lato o, peggio, addosso a me) e altri sono potenziamenti che vengono applicati a tutte le bocche da fuoco.

Questi potenziamenti possono fare cose sensate, come aumentare la dispersione dei colpi e il loro rimbalzo (bocche da fuoco diverse hanno proiettili con rimbalzi diversi), possono creare esperienze distruttive come creare devastanti sfere di magma nell’ambientazione e possono associare a questi modificatori cose più improbabili. Un modificatore presente nella demo aggiunge cuoricini rosa a tutte le esplosioni.

mothergunship demo

Non esistono munizioni in Mothergunship. Le mie due armi (ne impugno una in ogni mano ed entrambe sono completamente personalizzabili) sfruttano due riserve di energia che si ricaricano nel tempo. Ogni bocca da fuoco consuma una certa quantità di energia quando spara, e sommare bocche da fuoco sulla stessa arma vuol dire consumare più energia a ogni clic del mouse (o a ogni pressione del pulsante del gamepad).

Se costruisco un’arma enorme piena di bocche da fuoco, quindi, potrò sparare solo pochi colpi prima di dover aspettare la ricarica, ma fortunatamente esiste anche un utile modificatore che disperde a ogni colpo utili power-up che ripristinano la mia energia.

mothergunship demo

La demo di Mothergunship è per il resto piuttosto semplice. La Resistenza si prepara a distruggere la mothergunship nemica (“la nave cannoniera madre”) e nella demo mi preparo a questo scontro alternando arene di addestramento e una stanza principale in cui posso spendere il denaro recuperato dai nemici abbattuti per comprare nuovi potenziamenti da montare sulle mie armi al tavolo di lavoro.

Il combattimento ha un gusto spiccatamente bullet hell, con proiettili enormi da schivare in arrivo contemporaneamente da tutte le direzioni. Le perfidi lucine dell’Unreal Engine 4 rendono purtroppo tutto un po’ troppo confuso e, parlando di difetti, il doppiaggio del gioco non è molto buono (ma i testi sono divertenti).

mothergunship demo

Potete trovare qui su Steam la demo per PC, qui per PlayStation 4 e qui quella per Xbox One. Mothergunship uscirà questa estate e promette enormi boss e ambientazioni generate proceduralmente.

mothergunship demo

Trovate qua sopra l’arma che ho costruito io (investendo tutti i miei averi in un’unica arma e tenendomi per l’altra mano l’attacco corpo-a-corpo base) e ricordatevi di condividere le vostre armi su Twitter e Facebook, perché potreste vincere qualche premio per la versione completa di Mothergunship.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.