Code Vein non ha più una data di uscita

Mi sento ridicolo in certi casi: mi sono impegnato a limitarmi a parlare dell’uscita dei giochi, se ne parlo, quando hanno una data di uscita certa, senza stare a parlare prima dell’annuncio dell’anno poi del trimestre poi del mese e infine del giorno occupando così tutto il mio tempo e il mio spazio. Faccio delle eccezioni, magari, ma questa è la regola. La rispetto e dopo un mese l’uscita del gioco è già stata rimandata, come è successo ora al Souls-like di Bandai Namco Code Vein.

Code Vein è un videogioco promosso sottolineandone i parallelismi con Dark Souls e con il suo sistema di combattimento (ma è creato dagli autori della serie God Eater, pesantemente influenzata da Monster Hunter, quindi queste meccaniche in realtà possono venire da lì). In Code Vein sono un vampiro, membro di una società che è sopravvissuta all’apocalisse grazie ai suoi poteri, i Doni, ricevuti in cambio della perdita della memoria e dell’arrivo della sete di sangue, sete che può portarmi a trasformarmi nelle creature mostruose che ora infestano il pianeta.

A differenza dei Soulsborne è un gioco unicamente single-player in cui posso al massimo essere accompagnato da un personaggio controllato dall’Intelligenza Artificiale.

Code Vein sarebbe dovuto uscire su PC, PlayStation 4 e Xbox One il 27 settembre 2018 ma ora Bandai Namco ci fa sapere che arriverà… nel 2019. Prima o poi. Secondo il comunicato stampa questo succede per dare maggior tempo allo sviluppo di un gioco sinora recepito positivamente da pubblico e stampa, ma Code Vein non sarà mostrato neanche alla fiera Gamescom, dove Bandai Namco aveva già annunciato che sarebbe stato presente. Insomma, non escludo che siano sorti dei problemi urgenti.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.